Ultime Notizie

CONAD APERTI A NATALE E SANTO STEFANO. LA FILCAMS “DOVREBBERO VERGOGNARSI”

20 dicembre 2017

La Filcams Cgil di Reggio Emilia giudica vergognosa la scelta di tre Conad provinciali di tenere aperto nel giorno di Natale (Taneto e Bibbiano e Sant’Ilario) e Santo Stefano (Sant’Ilario d’Enza)”.

Un commento secco quello della Filcams reggiana che giudica “indegna e contraria ad ogni buon senso” la scelta di questi tre punti vendita.

Si dimostra ancora una volta la deriva che il commercio ha preso dopo le liberalizzazioni volute dal governo Monti – spiega il sindacato -. Ci convincono poco le parole del direttore dei punti vendita che dichiara che saranno presenti solo i “volontari”, ai quali verrebbero riconosciute tessere prepagate per fare la spesa (magari all’interno dello stesso Conad) o non meglio precisati “bonus” in busta paga”.

I dipendenti di questi, e di tutti i negozi della Provincia, hanno la facoltà di rifiutare di lavorare nei giorni festivi, mantenendo comunque il diritto al pagamento della giornata perciò “non serve il “buoncuore” di un direttore che promette bonus per non perdere retribuzione in caso di rifiuto a lavorare in una festività – conclude la Filcams -. Invitiamo i clienti a non recarsi a fare la spesa in questi negozi e a consentire così anche ai dipendenti di poter passare in famiglia il pranzo di Natale”.

Altezza righe+- ADim. carattere+- Stampa