Ultime Notizie

NUOVO CONTRATTO INTEGRATIVO ALLA SABART SRL

18 settembre 2017

Le lavoratrici e i lavoratori dell’azienda SABART SRL hanno approvato a larghissima maggioranza (89%) l’ipotesi di rinnovo del contratto integrativo aziendale.

Nel luglio scorso, dopo alcuni mesi di trattative, la FILCAMS CGIL di Reggio Emilia e la Rsa FILCAMS aziendale, hanno sottoscritto l’ipotesi di rinnovo del precedente contratto (scaduto il 31 dicembre 2016).

“In 6 mesi, e senza alcuna azione di lotta – sottolineano Luca Chierici e Stefano Baisi, segretario e componente della segreteria provinciale FILCAMS -, si è arrivati ad un accordo che prevede flessibilità oraria (per rispondere ai picchi e ai flessi di lavoro dell’azienda dovuti dalla stagionalità) con garanzia di maggiorazioni economiche, premi aziendali dovuti all’accordo sul salario variabile incrementati rispetto agli accordi precedenti, più welfare per soggetti con difficoltà familiari e normative sul mercato del lavoro migliorative rispetto alla legge e al Contratto nazionale del commercio applicato in azienda”.

Con l’89 % di voti favorevoli, i 57 dipendenti di Sabart Srl – azienda leader in provincia nel commercio di macchine per giardinaggio – hanno confermato un accordo che dà più diritti ai lavoratori, aumenta le loro retribuzioni e consolida un sistema di relazioni sindacali che dura ormai da più di 40 anni.

“Con questa ennesimo accordo – ribadisce la FILCAMS – si conferma che la contrattazione di secondo livello è possibile anche in tempi difficili dal punto di vista politico, sociale ed economico, e dà il giusto premio e valore a quelle lavoratrici e lavoratori che tutti i giorni si impegnano per il bene dell’azienda in cui lavorano”.

Altezza righe+- ADim. carattere+- Stampa