Ultime Notizie

CGIL E AFEVA: BONIFICATE PERCHE’ L’AMIANTO UCCIDE ANCORA

22 marzo 2018

Apprendiamo dal Resto Del Carlino di mercoledì 21 marzo che alcuni residenti di Sesso segnalano la pericolosità di un tetto in Eternit di un mangimificio chiuso da anni, pericolante e presentante detriti friabili con probabile rilascio di fibre di amianto, posto su strada densamente trafficata e in zona densamente abitata.

A tale proposito, ci teniamo a comunicare di avere già segnalato lo scorso agosto la criticità della situazione con una segnalazione al Comune di Reggio Emilia. Dopo cui evidentemente nessun intervento ha avuto corso.

Spiace quindi constatare la diversa sensibilità sul problema dell’amianto delle diverse amministrazioni comunali. Mentre il Comune di Rubiera , ad esempio, dopo anni di impegno amministrativo può dirsi praticamente libero dall’amianto (risultia sia stato bonificato amianto per una area equivalente a 37 campi dic alcio), e il Comune di Fiorano censisce con i droni 836 coperture in Eternit e si prepara ad emettere altrettante ordinanze comunali, l’Amministrazione comunale di Reggio Emilia dovrebbe dimostrare maggiore sensibilità alle segnalazioni che le giungono. Come nel caso di Sesso dove un tetto in amianto è addirittura a rischio crollo, di fronte alle case.

Ricordiamo altresì che il secondo Piano Amianto varato dalla Regione Emilia Romagna spinge per il censimento, la rimozione e al successivo smaltimento di tutte le coperture in cemento amianto, fuori produzione ormai da 26 anni e pertanto sempre più pericolose.

Informiamo i cittadini di Sesso che la segnalazione fatta da AFEVA rimasta senza risposta verrà inviato direttamente alla AUSL e agli uffici competenti, come l’ARPA, perchè venga attivato immediatamente un sopraluogo e prese le doverose misure di bonifica: perchè l’amianto uccide ancora.

Il responsabile A.Fe.Va (Associazione Familiari e Vittime Amianto) di Reggio Emilia
Davide Vasconi

Il responsabile del Dipartimento Salute e Sicurezza Cgil
Ciro Maiocchi

Altezza righe+- ADim. carattere+- Stampa