Ultime Notizie

La camera del lavoro

La Camera del Lavoro Territoriale di Reggio Emilia

La Camera del Lavoro di Reggio Emilia nasce agli inizi del secolo.
La costituzione avvenne nel corso di due convegni provinciali che si svolsero il 24 maggio e il 7 luglio 1901.
In quella sede fu presentata la proposta di raccogliere tutte le associazioni operaie della provincia sotto la “bandiera” della Camera del Lavoro.
La proposta venne accettata e si diede inizio alla stesura dello statuto.
Il Comitato Direttivo attualmente in carica è stato eletto dal XVI Congresso nel marzo 2010.
La Camera del Lavoro Territoriale di Reggio Emilia è l’organizzazione sociale più estesa della provincia, con 118.898 iscritti al 31.12.2013.

Camera del Lavoro 1

Che cos’è una Camera del Lavoro Territoriale (CdLT)

La CdLT è parte integrante della Confederazione Generale Italiana del Lavoro (Cgil), è organizzata in dipartimenti, servizi, zone sindacali per la struttura confederale e in sindacati di categoria.
La CdLT dirige e coordina l’insieme delle strutture Cgil sul territorio provinciale, favorisce una sempre più elevata capacità autonoma dei sindacati di categoria ad assolvere ai propri compiti specifici, promuove e tiene viva una qualificata iniziativa dell’organizzazione sindacale su temi quali: lo sviluppo economico ed occupazionale, il miglioramento delle condizioni di vita della popolazione lavoratrice nei luoghi di lavoro e sul territorio, tutela i diritti dei pensionati.