Ultime Notizie

ASSEGNO AL NUCLEO FAMILIARE: LE NOVITA’ PER FARE DOMANDA

19 Giugno 2019

Dal 01 Aprile 2019 le domande di ASSEGNO AL NUCLEO FAMILIARE, dei lavoratori dipendenti delle aziende private del
settore non agricolo, devono essere direttamente presentate all’INPS in modalità telematica.

Non è più possibile consegnare al datore di lavoro la RICHIESTA IN FORMA CARTACEA.

Queste le novità per la presentazione della domanda

– L’assegno scade il 30 giugno 2019 –
La nuova domanda dovrà essere presentata con i redditi prodotti dal nucleo familiare nell’anno 2018 ed avrà validità dal 1 luglio 2019 e 30 giugno 2020.
Se la data di compilazione del modulo fosse successiva al 1 luglio sarà comunque possibile presentarla e chiedere gli arretrati (fino a un massimo di 5 anni dalla data della domanda)

DOCUMENTI NECESSARI

  • REGOLARMENTE SPOSATO

1. Carta d’Identità e Codice Fiscale titolare
della domanda
2. Permesso di Soggiorno
3. Codici Fiscale del Nucleo Famigliare
4. Redditi: CU del titolare della domanda e del
coniuge se lavora, se hanno fatto anche il 730
servono tutte due i moduli CU + 730 redditi 2018
5. Data di matrimonio
6. Per chi si è sposato all’estero serve copia
Stato Civile rilasciato dal Comune di Residenza
7. Busta Paga per l’inoltro telematico

  • COPPIE DI FATTO/ SEPARATI-DIVORZIATI

1. Carta d’Identità e Codice Fiscale
del titolare della domanda
2. Permesso di Soggiorno
3. Codici Fiscale del Nucleo Famigliare
4. Copia Mod. Anf 43
(autorizzazione rilasciata dall’INPS)
5. Redditi: CU di chi è stato autorizzato a
percepire gli assegni famigliari, se ha fatto il 730
servono tutte due i moduli CU + 730
6. Data Sentenza Separazione e/o Divorzio
7. Busta Paga per l’inoltro telematico

Altezza righe+- ADim. carattere+- Stampa