Ultime Notizie

ITA CERAMICHE FERMA LA PRODUZIONE NELLO STABILIMENTO DI SALVATERRA

8 Febbraio 2019

“Gravissimo e inaccettabile l’atteggiamento dell’azienda”.

Le Rsu ITA Ceramiche e la Filctem-Cgil di Reggio Emilia, manifestano forte preoccupazione e indignazione per la situazione venutasi a creare presso lo stabilimento di Salvaterra (RE) dove la Direzione Aziendale ha deciso unilateralmente di fermare la produzione, dove attualmente sono occupati 23 lavoratori senza utilizzare nessun ammortizzatore sociale e senza essersi confrontata con la Rappresentanza dei lavoratori.

La Filctem Cgil e le RSU stanno richiedendo da tempo un incontro per fare chiarezza sul futuro dello stabilimento e sulle prospettive occupazionali, senza ottenere risposte.

Inoltre nel frattempo la direzione aziendale di ITA Ceramiche, ha trasferito temporaneamente una quindicina di persone presso lo stabilimento di Fiorano, licenziato in tronco un lavoratore e sospeso dal lavoro 5 addetti senza retribuzione e senza motivazione adeguata, quando all’interno dello stabilimento modenese sono presenti lavoratori somministrati.

Un atteggiamento “gravissimo e inaccettabile”, che di fatto porta Filctem Cgil e Rsu a intraprendere tutte le iniziative sindacali e legali al fine di tutelare le prospettive occupazionali e ridare dignità ai lavoratori che ad oggi gli viene negata.

Filctem-Cgil Reggio Emilia

RSU ITA – Stab. Salvaterra

Altezza righe+- ADim. carattere+- Stampa