Ultime Notizie

ALLUNGAMENTO DELLA VITA LAVORATIVA:SEMINARIO SINDACALE

19 febbraio 2019

Si terrà presso il Salone Di Vittorio della Camera del Lavoro martedì 19 febbraio il seminario sindacale organizzato dal Dipartimento salute e sicurezza della Cgil di Reggio Emilia, dalla Cgil Emilia Romagna e dall’Ires

dal titolo

ALLUNGAMENTO DELLA VITA LAVORATIVA: EFFETTI SULLA SALUTE E GESTIONE CONTRATTUALE DEL FENOMENO DELL’INVECCHIAMENTO LAVORATIVO

Tanti gli interventi di merito che si protrarranno per tutta la giornata.

Di seguito il programma dettagliato

Con la riforma Fornero la vita lavorativa delle persone si è allungata parecchio. Al tempo stesso si è registrato un aumento dei ritmi e dei carichi di lavoro che producono un’usura precoce dell’essere umano con estesi fenomeni di malattie croniche già in giovane età.

I disturbi muscolo scheletrici e nervosi sono la prima causa di malattia professionale emersa, si calcola infatti – a Reggio Emilia – che i rischi relativi investano circa il 20% della popolazione lavorativa, sia nella manifattura sia nelle strutture socio sanitarie.

Spesso tali disturbi con il progredire dell’eta diventano invalidanti e ciò compromette seriamente l’occupabilità delle persone anziane.

Occorre quindi un’azione contrattuale estesa sui temi della salute, dell’usura che produce un lavoro “non sano” quindi sulla ODL se sulle tecnologie della 4° rivoluzione industriale.

Occorre costruire un nuovo progetto d’azione contrattuale.

Il seminario organizzato dalla Cgil di Reggio Emilia, insieme a Cgil Emilia Romagna e Ires, ha il duplice scopo di fornire alcune analisi del problema frutto di due ricerche sul campo fatte dal Dipartimento salute e sicurezza su una grande azienda metalmenccanica e sulla struttura socio assistenzauile più grossa della Regione.

Al tempo stesso saranno presentate alcune esperienze concrete fatte in Italia e in Europa (il caso Luxottica di Agordo-Belluno e il caso BMW di Dingolfin in Baviera).

Infine, l’obiettivo del seminario è anche quello di offrire alcune ipotesi di lavoro per sviluppare un’azione contrattuale integrativa estesa nelle aziende del territorio.

 

Altezza righe+- ADim. carattere+- Stampa