Ultime Notizie

MARCIA PERUGIA-ASSISI 2018: IN CAMMINO PER LA PACE

7 ottobre 2018

Anche quest’anno il prossimo 7 Ottobre si terrà la Marcia per la Pace Perugia Assisi, promossa dalla Rete della Pace e a cui hanno aderito numerose Associazioni.

Ventiquattro chilometri per raggiungere la Rocca di Assisi dove facce di uomini e donne, giovani e meno giovani, striscioni, musica e colori sfileranno”Per la Pace e per la fratellanza“.

Una risposta forte a chi – anche dal governo – promuove la xenofobia, calpesta i diritti, alimenta le disuguaglianze ed incita alla difesa fai-da-te.

Il tema delle migrazioni, oggi al centro dell’attenzione mediatica e politica, è spesso trattato in maniera distorta, e non può essere letto se non in relazione alla questione della pace, del rispetto dei diritti umani universali, della libertà di circolazione degli esseri umani, del superamento dei nazionalismi, e del rilancio di una idea di Europa in radicale discontinuità rispetto agli attuali assetti, sia sociali sia politici.

Pace, accoglienza, solidarietà e diritti sono la risposta a chi innalza muri e ripristina confini, per riaffermare i valori costituzionali in difesa della democrazia.

Per questo il 7 ottobre, come tutti gli anni, parteciperemo alla Marcia, dimostrando che esiste un’Italia che pensa, ragiona e sa scegliere il campo dove stare: quello dei diritti umani universali, della solidarietà, dell’accoglienza e della pace.

La nostra Camera del Lavoro Territoriale sta organizzando la partecipazione, che auspichiamo numerosa, unitamente ad Arci, Anpi, Auser, Istituto Cervi, Libera, Mondinsieme e Movimento non violento.

I pullman partiranno da Reggio Emilia – Piazzale Europa (parcheggio stazione Fs) alle ore 5.00 di domenica 7 ottobre. E’ necessario prenotare entro martedì 2 ottobre presso l’Ufficio di segreteria della Camera del Lavoro telefonando allo 0522.457237.

Anche la Cgil di Reggio Emilia, insieme ad Anpi, Arci, Auser, Istituto Cervi, Mondinsieme, Libera e Movimento Non Violento aderisce alla Marcia della Pace 2018 Perugia-Assisi che si terrà il prossimo 7 Ottobre.

 

La pace va costruita e difesa come patrimonio e ideale collettivo, è un dovere ed un impegno che caratterizza una comunità, è la nostra idea di comunità. Per questo la Cgil è impegnata in prima fila, con la propria organizzazione e con i propri iscritti, a far sì che questa Marcia della pace sia una grande risposta alle crisi che attraversano la nostra società“. Così la Cgil nazionale annunciando il proprio impegno e la propria partecipazione alla storica Marcia Umbra.

Qui il documento della Tavola della Pace “Rimettiamoci in cammino sulla via della Pace”

 

Altezza righe+- ADim. carattere+- Stampa