SANT’ILARIO D’ENZA: GRAVE INFORTUNIO SUL LAVORO ALLA BIBO ITALIA

7 Novembre 2020

Nella giornata di ieri, venerdì 6 novembre, verso le ore 20,30 nello stabilimento Bibo Italia Spa di Sant’Ilario d’Enza un lavoratore di grande esperienza si è infortunato gravemente alla mano sinistra mentre stava lavorando su una macchina da poco assemblata.
Immediatamente tutti i colleghi di lavoro hanno sospeso le loro attività lavorative e nella giornata di lunedì valuteranno se dare seguito all’azione di protesta con altre iniziative.
Dalle informazioni ricevute, il lavoratore giunto al pronto soccorso di Reggio Emilia è stato immediatamente trasferito al reparto chirurgia dove è stato operato d’urgenza durante la notte. Sicuramente sull’accaduto sarà aperta una verifica da parte delle autorità competenti per determinare la regolarità degli impianti e se tutte le misure di sicurezza siano state adottate con diligenza, tuttavia, come accade sempre in questi casi, esiste un’oggettività che anticipa l’esito di qualsiasi indagine ed è il fatto che se le misure di sicurezza e le procedure adottate fossero adeguate ad evitare gli infortuni, allora quegli infortuni non avverrebbero.

Filctem-Cgil di Reggio Emilia

Altezza righe+- ADim. carattere+- Stampa