SCUOLA: RICORSO PER RECUPERO RDP E CIA

15 Giugno 2021

RICORSO PER RECUPERO

Retribuzione Professionale Docente – DOCENTI
Compenso individuale accessorio – ATA

La Retribuzione Professionale Docenti e il Compenso Individuale Accessorio devono essere corrisposti anche al personale con supplenze brevi e saltuarie.
Lo ha stabilito la Suprema Corte di Cassazione che confermando il principio della piena equiparazione tra lavoratori tempo determinato e indeterminato, ha decretato che la RPD e il CIA devono essere riconosciuti anche a coloro che hanno svolto le supplenze brevi.
Le nomine su posti di “organico Covid” sono supplenze brevi.

L’importo non corrisposto per la RDP è pari a 174,50 euro mensili

L’importo non corrisposto per il CIA è pari a 73,70 euro mensili per le Aree B/C (assistenti amministrativi e tecnici) e 66,90 euro per le aree A/As (collaboratori scolastici).

I docenti e gli ATA (sia precari che attualmente in ruolo) potranno agire davanti ai Tribunali del lavoro al fine di ottenere il pagamento di questa indennità mai corrisposta.

Al ricorso possono partecipare TUTTI I DOCENTI E GLI ATA (attualmente precari o di ruolo) che negli ultimi 5 anni hanno sottoscritto contratti a tempo determinato per supplenze brevi
e saltuarie in sostituzione di personale assente.

Altezza righe+- ADim. carattere+- Stampa